La Forza di Volontà

Quarto incontro della scuola di Arte del Vivere

Liberando il diaframma dalle tensioni, restituendoli elasticità e morbidezza creiamo le basi per sviluppare la Forza di volontà. In questo incontro utilizzeremo la respirazione, la risata, il massaggio e la meditazione con le campane per armonizzare il centro emozionale.
dalle ore 15 alle ore 18 presso Ma ki do Teki dojo Pantano, Carpineti

RADICAMENTO

SCUOLA ARTE DEL VIVERE TERZO INCONTRO
SABATO 17 NOVEMBRE
“IL RADICAMENTO”
Attraverso lo Yoga ed il massaggio del piede andremo a riequilibrare il primo chakra Muladhara ricreando le basi per un corretto fluire dell’energia con la madre terra e per un radicamento solido che generi stabilità fisica e mentale.
Il primo chakra è il programma che riguarda la sopravvivenza pura e semplice. Riguarda appunto la capacità di prendersi cura di se e di vivere una vita in armonia con la Terra e quindi con la natura.
orario dalle 15 alle 19
quota singolo 40€ in coppia 60€
è possibile partecipare ai singoli incontri.
www.riccardoferrucci.it

Yoga Sciamanico

Programma:

sabato 8 settembre

ore 15,00: inizio seminario

introduzione allo Yoga sciamanico e al mantra madre

pratiche di respirazione

domenica 9 settembre

ore 06,30 pratica di Dozen

ore 08,00 colazione

ore 09,00 spostamento in auto verso Febbio per salire in seggiovia sul monte Cusna dove praticheremo Lo Yoga sciamanico sul potere della visione

ore 16,00 conclusione del seminario

Quota di partecipazione: 120€ comprensivo dei pasti e dell’alloggio in tenda o all’interno del dojo

YOGA SUMMER CAMP agosto 2018

3 giorni di addestramento allo Zen a contatto con la natura.

Programma:

Venerdi 10 agosto dalle ore 15,00

(E’ possibile arrivare in mattinata per posizionare la tenda o sistemarsi)

15,00 inizio campo, presentazione ed introduzione alla ricerca dello Zen, argomento del campo.

durante il campo saranno proposte varie discipline all’unico scopo di sviluppare la propria centralità e stabilizzarla per vivere una vita ricca di gioia e di amore.

Si praticherà nello specifico lo Yoga seguendo diversi approcci, che riguarderanno la sfera fisica, mentale ed emozionale, il Tai qi per ritrovare un contatto con l’energia sottile e la fluidità, il massaggio per rilassare e donare il proprio amore, la meditazione per comunicare ad un livello più profondo, la cura e preparazione del cibo seguendo i principi di un alimentazione sana e naturale e poi ci godremo l’energia della natura, nei boschi, nello scorrere dell’acqua del fiume, nella vastità della montagna più alta e tanto altro.

quota: la quota per il pernottamento presso il dojo (sia dentro che in tenda) i pasti e le varie proposte dei tre giorni é di 180€

  • i bambini pagano la metà
  • sconto per coppie e famiglie con uno o più figli
  • nella quota è escluso il costo della seggiovia