RADICAMENTO

SCUOLA ARTE DEL VIVERE TERZO INCONTRO
SABATO 17 NOVEMBRE
“IL RADICAMENTO”
Attraverso lo Yoga ed il massaggio del piede andremo a riequilibrare il primo chakra Muladhara ricreando le basi per un corretto fluire dell’energia con la madre terra e per un radicamento solido che generi stabilità fisica e mentale.
Il primo chakra è il programma che riguarda la sopravvivenza pura e semplice. Riguarda appunto la capacità di prendersi cura di se e di vivere una vita in armonia con la Terra e quindi con la natura.
orario dalle 15 alle 19
quota singolo 40€ in coppia 60€
è possibile partecipare ai singoli incontri.
www.riccardoferrucci.it

Yoga Sciamanico

Programma:

sabato 8 settembre

ore 15,00: inizio seminario

introduzione allo Yoga sciamanico e al mantra madre

pratiche di respirazione

domenica 9 settembre

ore 06,30 pratica di Dozen

ore 08,00 colazione

ore 09,00 spostamento in auto verso Febbio per salire in seggiovia sul monte Cusna dove praticheremo Lo Yoga sciamanico sul potere della visione

ore 16,00 conclusione del seminario

Quota di partecipazione: 120€ comprensivo dei pasti e dell’alloggio in tenda o all’interno del dojo

YOGA SUMMER CAMP agosto 2018

3 giorni di addestramento allo Zen a contatto con la natura.

Programma:

Venerdi 10 agosto dalle ore 15,00

(E’ possibile arrivare in mattinata per posizionare la tenda o sistemarsi)

15,00 inizio campo, presentazione ed introduzione alla ricerca dello Zen, argomento del campo.

durante il campo saranno proposte varie discipline all’unico scopo di sviluppare la propria centralità e stabilizzarla per vivere una vita ricca di gioia e di amore.

Si praticherà nello specifico lo Yoga seguendo diversi approcci, che riguarderanno la sfera fisica, mentale ed emozionale, il Tai qi per ritrovare un contatto con l’energia sottile e la fluidità, il massaggio per rilassare e donare il proprio amore, la meditazione per comunicare ad un livello più profondo, la cura e preparazione del cibo seguendo i principi di un alimentazione sana e naturale e poi ci godremo l’energia della natura, nei boschi, nello scorrere dell’acqua del fiume, nella vastità della montagna più alta e tanto altro.

quota: la quota per il pernottamento presso il dojo (sia dentro che in tenda) i pasti e le varie proposte dei tre giorni é di 180€

  • i bambini pagano la metà
  • sconto per coppie e famiglie con uno o più figli
  • nella quota è escluso il costo della seggiovia

LEZIONI in CORSO

 

DA GIUGNO A FINE AGOSTO SI PUO’ PRATICARE UNA CLASSE DI YOGA TUTTI I GIORNI DAL LUNEDI AL VENERDI DALLE 18,30 ALLE 19,30 PRESSO IL DOJO A PANTANO.

PER ALTRE ESIGENZE E ORARI SI PUO’ CONCORDARE UNA LEZIONE PERSONALIZZATA CON L’INSEGNANTE CONTATTANDO AL 331.1238057

DURANTE LA SETTIMANA COMPRESO I FESTIVI QUANDO NON VI SONO SEMINARI IN CORSO SI PUO’ RICHIEDERE UN TRATTAMENTO DI MEISO SHIATSU, MASSAGGIO DEL PIEDE, VITALITY O STONE.

I 4 TANDEN

47

Il Tanden é il centro di energia vitale dove si accumula il Qi.

Ne esistono 4, partendo dal basso vi è il tanden della stabilità generato dalla forza dell’alluce e dall’equilibrio che si crea tra lo stesso, il mignolo ed il tallone e che permette un migliore appoggio dei piedi con maggiore radicamento e stabilità.

il secondo Tanden è  situato tre dita sotto l’ombellico ed è conosciuto come il centro della vitalità. Grazie all’impegno dell’addome e delle lombari si mantiene forza nel baricentro e si può muovere il corpo con centralità senza squilibrarlo.

il terzo Tanden è conosciuto come il Tanden delle emozioni ed è situato al centro del petto. Creando un equilibrio fisico tra il petto e le scapole e liberando il diaframma dalle tensioni si sviluppa questo centro di energia sottile che genera  uno stato d’animo pacifico ed equilibrato.

il quarto Tanden è situato tra le sopracciglia ed è conosciuto come il centro dei pensieri. attraverso l’impegno consapevole e concentrato della mente ed un corpo stabile ed equilibrato, si genera un pensiero positivo e creativo.

SEI CHU SHIN

E’ il prodotto della ricerca spirituale del maestro Harumichi Hida che ideò una serie di katà per la salute combinando lo studio dei 4 tanden con la forza di gravità.

La definizione Sei Chu Shin significa letteralmente “vero punto centrale” ed è l’obbiettivo della pratica appunto sviluppare i Tanden ed in particolare la centralità nel corpo per muoversi con armonia sentendo in modo naturale la forza, l’elasticità, la fluidità del Qi.

La pratica costante dei katà rinvigorisce notevolmente l’individuo che sentirà progressivamente aumentare il suo livello energetico, insieme ad un corretto e naturale sviluppo della sensibilità ed armonia dei pensieri e delle emozioni.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA